© 2015 by Ricky's Ride. 

  • Black YouTube Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Facebook Icon

Pulizia casco e abbigliamento al D-Store

December 2, 2015

 

Di solito le pulizie si fanno in primavera, ma la noia, in questi giorni freddi e piovosi, non dà pace e la voglia di moto (nonostante sia solo l'inizio di dicembre) inizia a farsi sentire, così si prova a fare di tutto per placarla...compresa un pò di sana manutenzione all'abbigliamento. 

 

Passando al D-Store della mia città (Genova) per dare un'occhiata a qualche possibile regalo natalizio, ho notato accanto al bancone una specie di frigo nero con su un cartello che diceva "Servizio di Igienizzazione per Caschi e Abbigliamento". Allora mi sono avvicinato, incuriosito, e sul vetro anteriore ho visto un'altra scritta "Sanificazione all'ozono/rimuove i cattivi odori/elimina virus e batteri". Così ho chiesto qualche chiarimento al personale del negozio, il quale molto gentilmente mi ha spiegato che Dainese offre gratuitamente questo servizio di pulizia basato sul potere antisettico dell'ozono che ossida qualsiasi composto organico e inorganico.

 

Un paio di giorni dopo sono tornato con il mio casco per provare questo servizio (non dovete neanche prenotare), ma se volete si può portare tutto ciò che viene in mente, perchè può essere applicato su tutto, giacche, stivali, guanti, protezioni, sia in pelle che in tessuto, insomma potete portare tutto il vostro abbigliamento tecnico, non ci sono problemi. Una volta che avete scelto ciò che volete fare igienizzare, questo viene inserito all'interno di una specie di minibar, che in questo caso aveva tre ripiani, e chiuso dentro. Poi subisce due cicli di pulizia, il primo con il gas d'ozono e il secondo con un altro gas che serve a rimuovere il primo. Il tutto dura almeno una ventina di minuti, dopo i quali vi viene restituito l'articolo, lindo e pinto, senza virus e batteri e...con un forte odore di piscina!

Questo può essere l'unico inconveniente, nel senso che se dopo dovete guidare subito, potrebbe darvi un pò fastidio, ma basta metterlo un pò all'aria aperta e passa subito.

 

Da qualche parte ho letto che questa è una tecnologia usata anche durante i Gran Premi della Motogp.

 

Prossimamente penso di portare anche la giacca in pelle, i guanti e sopratutto il paraschiena, ma una cosa per volta in modo da ammazzare, gradualmente, la nioa di questi lunghi, freddi e bui mesi invernali in attesa che arrivi la primavera!!!

 

Ciao a tutti!!!

 

 

Please reload

Motorcycle Lover
Categories
Please reload

My Youtube Channel
Last Posts
Please reload