© 2015 by Ricky's Ride. 

  • Black YouTube Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Facebook Icon

Una Moto, un Giorno e 3 Parchi Naturali!

September 11, 2017

 

Personalmente reputo settembre uno dei mesi migliori per farsi un bel giro in moto. Il caldo opprimente dei mesi estivi è alle spalle e il freddo di quelli invernali è ancora lontano. Ovviamente non ha il fascino dei colori dell'autunno e della primavera, ma ce lo facciamo andare bene lo stesso, no?


Questa volta voglio portarvi con me su uno dei miei percorsi preferiti, quello che io chiamo "Il giro dei tre Parchi". Nome di non molta fantasia, che prende appunto spunto dal fatto che questa strada collega tre Parchi Naturali situati tra Liguria e Piemonte. Il primo è il Parco dell'Antola, che ha come centro principale il paese di Torriglia, il secondo è il Parco delle Capanne di Marcarolo, rappresentato da Voltaggio e il terzo è il Parco del Beigua con Tiglieto.

 

 

La bellezza più grande di queste aree è che nell'arco di 110 km il paesaggio cambia molto spesso. Si passa da un lago circondato dai boschi a un Canyon strettissimo con rocce ferrose, da una morbida vallata aperta a una cima posta a 1200 mt. con una vista panoramica sul mare...non ci si fa mancare quasi nulla! Un altro aspetto decisamente positivo è che nella maggior parte dei tratti di questo percorso è molto, ma molto difficile, anzi direi piuttosto raro, incontrare qualcuno. Per la quasi totalità della giornata sulla strada ci sarete solo voi e la vostra moto...una piccola avventura a portata di tutti!

 

Cercare di raccontarvi cosa si vede e cosa si prova su queste strade non è impossibile, ma è comunque molto difficile. Sicuramente non è facile trasmettere certe sensazioni tramite uno scritto. Fortunatamente per me e per voi, ho una action cam e ho realizzato un video riassuntivo delle cose più belle da vedere, o perlomeno di quelle che io considero le più belle. Ho tentato inoltre di fornire costantemente indicazioni stradali, in modo tale che se qualcuno di voi fosse intenzionato a percorrerlo, potesse avere qualche informazione in più. Però adesso sarò più chiaro!

 

 

La partenza è il Lago del Brunetto (Parco dell'Antola), o almeno nelle sue vicinanze, dal quale si scende in direzione Torriglia, da qui si prosegue verso Laccio - Montaggio. Dopo questo tratto, molto divertente, ci si dirige verso Busalla, si supera il paese e si arriva a Borgo Fornari, dove si inizierà a salire per arrivare a Pian del Grillo, per poi scendere verso Voltaggio ed entrare nel Parco delle Capanne di Marcarolo. La strada che sale e poi scende verso Voltaggio è una goduria in moto, ma state attenti, quelle curve sono bastarde, quindi non fatevi prendere la mano. 

 

 

Da Voltaggio si entra nella parte più bella di questa giornata. Qua le soste per ammirare il paesaggio si sprecano, c'è veramente l'imbarazzo della scelta. Però se volete arrivare sul Beigua non si può perdere troppo tempo, quindi ci si dirige verso Campo Ligure e poi direzione Rossiglione, dove si entrerà nel Parco del Beigua. Da qui sarà una salita continua, che tra canyon, vallate aperte e boschi fittissimi vi porterà sulla cima del Monte che da il nome al Parco, al rifugio di Pratorotondo...a 1.200 metri!!! Per arrivare lassù seguite le indicazioni per Urbe e poi per Pianpaludo, non potete sbagliare! 

 

Mettetevi comodi, silenziate il telefono e buona visione!

 

Alla prossima!

 

Please reload

Motorcycle Lover
Categories
Please reload

My Youtube Channel
Last Posts
Please reload