© 2015 by Ricky's Ride. 

  • Black YouTube Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Facebook Icon

Andrea Tucci - Vita da pilota!

October 25, 2018

 

Nonostante il motociclismo sia uno sport pericoloso, sono sicuro che chiunque abbia sognato almeno una volta nella vita di fare il pilota perchè la possibilità di guidare moto velocissime sulle più belle piste del mondo, circondati tra l’altro da ragazze mozzafiato, non può lasciare indifferenti. Senza considerare inoltre il fascino della sfida contro se stessi, contro gli altri e contro il cronometro, in una costante e continua ricerca della perfezione.

 

Sin da quando guardavo le gare da piccolo, in televisione o in circuito, mi sono sempre chiesto come fosse la giornata dei piloti prima e dopo la gara, e pensando a questo è nata l’idea di realizzare un video che mi togliesse queste mie curiosità. Questo progetto si è potuto concretizzare poco più di un mese fa grazie ad Andrea Tucci, pilota del Tucci Racing Team, che corre nella classe 600 SuperSport nel CIV. Andrea per chi non lo conoscesse non è un pilota qualunque, ma vanta una certa esperienza che lo ha portato a mettere in bacheca parecchi trofei sia a livello nazionale che internazionale.

 

 

Quindi in occasione del penultimo round del CIV, che si è corso sul meraviglioso circuito del Mugello, mi sono letteralmente cucito a lui, come l’ombra di Peter Pan, per documentare da vicinissimo la sua giornata di gara. Una giornata scandita da molti impegni, ma soprattutto da molti meeting con i meccanici per definire nel miglior modo possibile tutti i più piccoli dettagli.

 

Le emozioni per un appassionato come il sottoscritto sono state davvero tante e anche gli aspetti più banali li ho vissuti come momenti eccezionali. Sicuramente il più intenso è stato il ritrovarmi in griglia di partenza prima della gara, quando le gomme sono ancora al caldo delle termocoperte ma i piloti sono già proiettati alla prima curva, spettacolare!

 

 

L’aspetto comunque che mi ha colpito maggiormente è stata la passione di questo piccolo team a gestione familiare in cui tutti sono pronti a dare una mano creando un ambiente fantastico in cui riesci immediatamente a sentirti a casa. Andrea, la sua famiglia e i suoi meccanici ci mettono totalmente il cuore in quello che fanno e quando vedi dal vivo le disparità di risorse tra un team “ufficiale” e un team “privato” riesci  veramente a capire certi risultati e a come un quarto posto in griglia di partenza possa sembrare una vittoria.  

 

Vi voglio raccontare un aneddoto molto particolare che vi farà capire meglio quello che ho scritto. Andrea durante la settimana lavora nell’azienda di famiglia oltre a curare la gestione del suo team e nel week end di gara si occupa anche del trasporto e del montaggio della “hospitality”. Ha a sua disposizione un camper per dormire in circuito, beh sapete invece cosa fa? Lo lascia ai suoi uomini, ai suoi meccanici, mentre lui dorme su una brandina accanto alla moto…se non è passione questa, allora non so cosa possa esserlo!

 

Buona visione!

 

 

 

Tags:

Please reload

Motorcycle Lover
Categories
Please reload

My Youtube Channel
Last Posts
Please reload